venerdì, 22 febbraio 2019
Home Blog

Eat the rich, nasce a Bologna la cucina critica in mensa

IL MANIFESTO, BOLOGNA - Si chiama Eat the rich, gastronomia precaria per l'autodeterminazione alimentare, la mensa popolare di Bologna che mette in rete e coordina le realtà dedite alla produzione di cibo genuino per offrirlo a un prezzo accessibile a tutte le tasche. Il progetto è nato sotto le due torri proprio per mettere in luce le contraddizioni di una...

Matera premiata per la sua mensa “super-bio”

MATERA - La mensa scolastica biologica del Comune di Matera, gestita dalla Ditta Ladisa Srl, con un totale di più di 169.000 pasti erogati l’anno, è stata inserita nell'elenco nazionale delle “Mense Biologiche italiane”, guadagnandosi il riconoscimento di “mensa d’eccellenza” per la qualità e la tracciabilità dei prodotti biologici utilizzati. In Basilicata solo Matera e Castel Saraceno sono riuscite...

Scuola: Larve a mensa, multa da 6mila euro per la società dal Comune

CASTAGNETO - Seimila euro di multa alla società Cirfood a causa del ritrovamento della larva nei piatti di zuppa di fagioli con farro a scuola. Ma niente sospensione dell'appalto «perché non sussistono i termini per poterlo fare», ha precisato la sindaca Sandra Scarpellini. Sono arrivati ieri i risultati degli esami prodotti dal laboratorio Abe Ricerche di Firenze, sugli "oggetti estranei" rinvenuti...

Montemurlo: Dussmann passa ai poveri il cibo avanzato dalle mense

Prato - A Montemurlo la lotta allo spreco alimentare parte dalle scuole. È stato firmato questa mattina in municipio il protocollo d'intesa per la donazione delle eccedenze alimentari nelle mense scolastiche tra il Comune di Montemurlo, la Dussmann Service, società che gestisce il servizio di refezione, l'istituto comprensivo 'Margherita Hack' e l'associazione San Vincenzo De' Paoli. D'ora in avanti tutto...

Cooperative: l’innovazione passa dalla sostenibilità e dal sostegno sociale

Il Sole 24 Ore - Un giorno di ottobre una signora bolognese di 86 anni ha chiamato i carabinieri. Quando sono arrivati, lei stava bene ma lamentava di sentirsi sola», racconta Alice Caporale, studentessa di Innovation design all'Università di Ferrara. Ricorda quell'episodio e in pochi minuti presenta una soluzione: la piattaforma Magna che punta a far incontrare universitari fuori...

Siram, tecnologie più green per palazzi e piccoli Comuni liguri

GENOVA - Il tema dell'innovazione in Liguria passa anche attraverso le tecnologie verdi. Un nome storico nella regione è certamente quello della Siram, oggi controllata del gruppo francese Veolia che in Liguria si occupa della gestione energetica di tutti gli edifici del comparto sanitario. In scadenza alla fine di quest'anno, questo contratto «a obbligo di risultato e chiavi in mano -...